• alimenti idratanti e ricchi d'acqua
    AREA 1: Benessere e Lifestyle H3.0

    Quali sono gli alimenti idratanti e ricchi d’acqua?

    Con le alte temperature si suda, si perdono più liquidi e sali minerali. La soluzione? Scegliere alimenti idratanti per mantenere inalterato il benessere psicofisico. Sì, un corpo che riceve il giusto apporto d’acqua continua a essere una macchina perfetta: la pressione sanguigna è regolare, gli organi funzionano correttamente e la mente resta lucida. Bere tanta acqua aiuta molto ma non basta. Devi sapere cosa mangiare per rimanere idratato. Devi cercare l’acqua nel cibo come se fosse una caccia al tesoro per proteggere il bene più prezioso, la tua salute. Quindi la domanda chiave è: quali sono gli alimenti idratanti che non devono mancare sulla tua tavola? Scopriamolo.   Quali sono…

  • Bere acqua fa dimagrire?
    AREA 1: Benessere e Lifestyle H3.0

    Bere acqua fa dimagrire?

    Bere acqua fa dimagrire? Il peso forma è uno degli obiettivi che la maggior parte della popolazione si pone, specialmente in vista dell’estate. Ci chiediamo che ruolo ha l’acqua, bevanda principale alla base della nostra alimentazione e della composizione corporea, nei processi di dimagrimento. Ecco, la risposta è semplice: l’acqua in sé non fa perdere peso. Possiede però delle caratteristiche e delle proprietà che possono facilitare il dimagrimento in soggetti sottoposti a dieta ipocalorica. Quali sono i vantaggi per chi beve tanto?   L’acqua aumenta il dispendio calorico Di poco, specialmente se si assume acqua fredda. Bere acqua fa dimagrire? Quando si ingerisce un liquido con una temperatura leggermente inferiore alla…

  • Come far bere i bambini
    AREA 1: Benessere e Lifestyle H3.0

    Come far bere i bambini

    L’Associazione Pediatri Italiani consigliano di non dare bevande zuccherate ai bambini, soprattutto ai più piccoli, sotto i due anni. Per questa ragione, quando parliamo di come far bere i bambini facciamo sempre riferimento a bevande senza zucchero: acqua, spremute, estratti, tisane come la camomilla o il finocchio, preparati con filtro in bustina e latte. Il 58% dei bambini in età scolare beve meno di un litro d’acqua al giorno, troppo poco rispetto ai livelli di assunzione indicati dalla Società Italiana di Nutrizione Umana, per la fascia di età 7-10 anni. Ogni giorno nel bambino la perdita dovuta a diuresi, respirazione e sudorazione, è pari in media a 15 % del…

  • Come preparare tisane e decotti
    AREA 3: Idratazione e Salute

    Come preparare tisane e decotti

    Vuoi scoprire come preparare tisane e decotti, bevande ideali per ogni istante della giornata. Soluzioni che ti permettono di cominciare la mattinata con il giusto equilibrio e, allo stesso tempo, sono un buon rimedio naturale per conciliare il sonno. Insomma, con questi prodotti vuoi mantenerti idratato e beneficiare degli effetti curativi delle piante. Ma non solo. Desideri acquistare questa buona abitudine per ritagliarti un momento tutto tuo, lontano dal tram tram quotidiano. Sì, una pratica del genere impone calma, riflessione, concentrazione. Però, per ottenere il massimo anche in termini di gusto e proprietà devi sapere come preparare tisane e decotti. Che cos’è una tisana Prima di capire come preparare tisane…

  • Abitudini alimentari sane per mantenersi in forma
    AREA 2: La Forza dell’Acqua e della Mente

    9 abitudini alimentari sane per mantenersi in forma

    Il nostro corpo per funzionare bene ha bisogno di abitudini alimentari salutari. Quindi, in primo luogo, di un apporto equilibrato di nutrienti: zuccheri, grassi, proteine​​, minerali e vitamine. L’esigenza di tali elementi varia a seconda dell’età, delle condizioni fisiologiche (gravidanza, sport, ecc.) o eventuali malattie esistenti. Non esiste un singolo alimento che unisca tutti i componenti necessari nella giusta quantità e proporzione, per questo motivo, la nostra alimentazione deve essere più varia possibile. Conosciamo due fondamentali approcci al mondo dell’alimentazione: Informazione alimentare: permette di essere aggiornati su tutti gli aspetti che riguardano il cibo e l’alimentazione. Educazione alimentare: aiuta le persone ad acquisire nuove pratiche alimentari e un nuovo modo di…

  • Come ridurre lo stress: 10 buone abitudini
    AREA 1: Benessere e Lifestyle H3.0

    Come ridurre lo stress: 10 buone abitudini

    Cosa provoca ansia e come ridurre lo stress? Questo fenomeno è l’insieme di tutte quelle reazioni che la persona mette in atto di fronte a sollecitazioni esterne percepite come ansiogene o pericolose. Può essere provocato da relazioni personali che diventano tossiche, dal lavoro o dalla scuola, da cambiamenti di vita ed eventi traumatici. Questo quadro induce una modifica dell’equilibrio psicofisico dell’individuo. Dal punto di vista fisico, lo stato di tensione costante induce l’organismo a produrre adrenalina con sovraccarico delle ghiandole surrenali provocando depressione, stanchezza, ansia, insonnia, difficoltà digestive. Fino a coinvolgere la psiche. Sentirai di essere stanco, spossato anche dalle attività più semplici. Come uscire da questo tunnel senza apparente…

  • Cos'è il bilancio idrico e a cosa serve
    AREA 3: Idratazione e Salute

    Cos’è il bilancio idrico e a cosa serve

    Il bilancio idrico è un insieme di processi fisiologici che servono al nostro organismo per mantenere costante la quantità di acqua nelle 24 ore giornaliere sia a livello intracellulare che extracellulare. Specifichiamo infatti che  il nostro organismo è costituito per i 2/3 da acqua (circa il 50 – 60% della massa magra di un soggetto) e che il totale presente (Total Body Water) si suddivide in due principali compartimenti. Quali sono? Com’è fatta l’acqua del nostro corpo Abbiamo quella intracellulare, o ICW (Intra Cellular Water), circa il 60 – 67% di TBW che si trova all’interno di tutte le cellule dell’organismo. Poi c’è l’acqua extra cellulare, o ECW (Extra Cellular…

  • Bere acqua al mattino: benefici e consigli
    AREA 1: Benessere e Lifestyle H3.0

    Come bere acqua al mattino: benefici e consigli

    Bere acqua al mattino, a stomaco vuoto, è un’antica usanza del popolo giapponese che apporta grandi benefici all’organismo. Perché farlo? In questo modo faciliti l’eliminazione delle tossine e gli scarti che il nostro corpo produce durante la digestione o con la circolazione, soprattutto in organi come fegato e reni. Inoltre stimoli la peristalsi intestinale, aiutando l’intestino a liberarsi prima di affrontare una lunga giornata di lavoro. Infine aiuti a contenere i segni dell’invecchiamento e a prevenire la formazione prematura di rughe sul viso. Ma cosa sapere in più? Metodo giapponese per bere acqua La medicina tradizionale nipponica consiglia di bere al mattino appena svegli, applicando un percorso molto preciso che si…

  • Come fare una sana e buona colazione
    AREA 1: Benessere e Lifestyle H3.0

    Come fare una buona colazione

    Spesso, per mancanza di tempo, per non rischiare di far tardi al lavoro o semplicemente perché non annoveriamo la scelta di fare una buona colazione tra le nostre priorità giornaliere, capita di precipitarsi fuori di casa al mattino senza aver fatto uno spuntino. La stragrande maggioranza di noi sgranocchiano qualche biscotto acquistato – magari senza neppur aver consultato sulla confezione valori nutrizionali e gli ingredienti – tra un sorso di caffè e l’altro. Quanto tutto va bene, divoriamo velocemente quello ce c’è, senza neppure avere esatta contezza della qualità e giusta quantità. È importante fare una colazione sana? Il monito arriva ormai da ogni fronte e dalla medicina in senso più stretto: saltare…

  • Idratazione nella corsa
    AREA 3: Idratazione e Salute

    Come e quanto bere durante la corsa

    La corsa è una delle attività fisiche più praticate come sport o riscaldamento. In base a come viene praticata può essere di tipo aerobico o anaerobico, ma nella maggior parte dei casi diventa un esercizio legato alla prima fase. Tutto questo, però, non deve mettere in ombra uno dei punti essenziali: come idratarsi durante la corsa? Perché è importante bere quando si corre Durante la corsa si verifica un aumento della temperatura corporea che viene dissipato mediante la sudorazione e questo espone i corridori a un rischio di disidratazione. Una disidratazione del 2% può portare un atleta ai seguenti rischi. Prestazioni cognitive In particolare un tasso di disidratazione che provoca…

IDRO-GEN H3.0. MicroMolecole Detox

Ordine IDRO-GEN H3.0. MicroMolecole Detox

Integratori "Equilibrio & Performance"

Ordine H3 Mental Plus

Ordine H3 Calm.0.Stress

Smartwatch + App H3

Ordine Smartwatch