Cosa succede se bevo acqua scaduta?
▶︎ Idratazione, Scienza e Salute

Cosa succede se bevo acqua scaduta?

Tutti noi andiamo al supermercato a fare la spesa e, prima di mettere un prodotto nel carrello, controlliamo la data di scadenza di ciò che acquistiamo. Tuttavia questo non accade quasi mai con l’acqua. Eppure anche questo liquido, che viene acquistato in bottiglia o in casse, ha una data di scadenza e deve essere rispettata. Ma cosa succede se bevo acqua scaduta? Meglio evitare?

La data dell’imbottigliamento dell’acqua

La data di scadenza di questo prodotto alimentare così importante è definita dalla sigla TMC che sta per Termine Minimo di Conservazione dell’acqua, che ha un tempo variabile tra i 12 e i 24 mesi. Questo termina indica la data entro la quale l’acqua mantiene inalterate le sue caratteristiche chimico – fisiche.

Oltre questa data non è più garantito che l’acqua abbia tutte le sue proprietà. La data scritta si accompagna alla dicitura “da consumarsi preferibilmente entro” la quale indica che sarebbe meglio consumare il liquido entro quella data se si vuole avere la certezza che le caratteristiche rimangano inalterate.

Per approfondire: come far bere i bambini

 

Bere acqua vecchia può far male?

I termini utilizzati nella dicitura suggeriscono che, dopo quella data indicata, l’acqua può non avere tutte le sue caratteristiche. Ma, se la si conserva nel modo adeguato, berla non dovrebbe creare alcun danno alla nostra salute, secondo la legge.

Perché l’acqua rimane potabile. Attenzione però: non dovrebbe. Nel 2009 è stata pubblicata una notizia (La Repubblica) riguardante una ragazza che, dopo aver bevuto un sorso d’acqua da una bottiglia, si è subito sentita male. Guardando la data di scadenza ha potuto notare che l’acqua era scaduta da ben due anni.

 

Acqua scaduta nelle bottiglie di plastica

Inoltre la conservazione dell’acqua influenza molto la data di scadenza. Ad esempio l’acqua imbottigliata nelle bottiglie di PET (plastica), se non conservata adeguatamente lontano da fonti di calore, può risultare contaminata da sostanze che si producono a partire dalla degradazione del PET. Come acetaldeide e antimonio. Ovvero elementi tossici per il nostro organismo.

Altra problematica riguarda inoltre la presenza di microplastiche all’interno dell’acqua nelle bottiglie di plastica. Per tutelarci e per non alterare la nostra salute sarebbe ideale non bere acqua in queste confezioni ma preferire le bottiglie di vetro e, con le dovute cautele, l’acqua di rubinetto.

Bere acqua durante i pasti

 

Qual è la durata e la scadenza dell’acqua?

Oltre alla classica data di scadenza però c’è anche quella dell’acqua stessa. Infatti questa risorsa può essere definita viva e attiva soltanto per le 72 ore successive al suo sgorgare dalla sorgente. L’ideale sarebbe avere nelle proprie case dei dispositivi che rendono tale il liquido del nostro rubinetto, in questo modo si beve acqua sicura sotto tutti i punti di vista.

Da leggere: riduci i rifiuti di plastica, anche le bottiglie

 

Cosa succede se bevo acqua scaduta

In sintesi, meglio evitare questa situazione. Il liquido dovrebbe perdere le sue caratteristiche ma rimanere inalterato dal punto di vista della sicurezza. Il problema resta il come è stata conservata: nelle bottiglie di plastica c’è il rischio che vengano rilasciate (sempre dopo la data di scadenza e in condizioni di conservazione particolari) delle sostanze nocive. Controlla e rispetta sempre la data di scadenza degli alimenti, anche dell’acqua liscia o frizzante.

2 commenti

  • Alessandro

    BUONGIORNO vorrei sapere se è possibile contrarre l’epatite bevendo acqua effervescente dal sapore metalllico e non piu effervescente in bottiglia di plastica scaduta da 8 mesi? (non so come è stata conservata) GRAZIE

    • Dott.ssa Margherita Mazzola

      Gent.mo, no non si preoccupi. L’acqua in bottiglia è controllata microbiologicamente e chimicamente prima di essere messa in commercio. Anche se conservata male il virus non avrebbe modo di trovarsi all’interno della bottiglia a meno che all’interno della bottiglia non sia stata aggiunta acqua di pozzo o acqua non controllata, cosa di cui dubito. Un caro saluto,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Integratori "Equilibrio & Performance"

Ordine H3 Mental Plus

Ordine H3 0 Stress

IDRO-GEN H3.0. MicroMolecole Detox

Ordine IDRO-GEN H3.0. MicroMolecole Detox

Ottimizzatori dell'Idratazione ON-THE-GO

Ordine Ottimizzatori dell'Idratazione

Quantità:

Smartwatch + App H3

Ordine Smartwatch