bere acqua calda fa bene o male
▶︎ Idratazione, Scienza e Salute

Bere acqua calda: benefici e controindicazioni

Bere acqua calda fa bene o male? Ha sicuramente effetti benefici. Questa abitudine è diffusa, soprattutto, nelle culture orientali. Ti dico subito che assumere una tazza di acqua calda al mattino purifica l’organismo, idrata e favorisce la peristalsi intestinale.

E non è tutto. Il suo effetto calmante ti aiuta a restare focalizzato sui tuoi obiettivi e a iniziare la giornata senza stress. Insomma, due o tre tazze di acqua calda al giorno potrebbero migliorare il tuo stile di vita. Vuoi saperne di più? Approfondiamo.

Bere acqua calda fa bene?

Bere acqua calda fa perdere peso: velocizza il metabolismo basale e fa perdere calorie. L’effetto migliora se decidi di bere acqua e limone. Oppure aggiungendo altri aromi che aiutano a perdere peso come menta e pepe di Cayenna .

Questa bevanda riduce la sensazione di fame grazie al suo contenuto in fibre di pectina. Senza dimenticare i vantaggi di bere acqua calda riguardano anche l’intestino e i reni che ottimizzano il loro funzionamento.

Leggi anche: 8 trucchi per riuscire a bere più acqua

Tosse e raffreddore

Tra i benefici c’è quello di essere un buon decongestionante contro il raffreddore: rimuove il muco in eccesso. Acqua calda e miele, invece, aiutano a calmare la tosse.

Riduce lo stress

Un altro dei vantaggi di bere acqua calda? Quello di ridurre lo stress del sistema nervoso. Il risultato? Percepisci un maggiore rilassamento, riduzione dell’ansia e dei crampi muscolari, inclusi quelli premestruali.

Acqua riscaldata depura l'organismo

Inoltre, è più facile addormentarsi se assumi acqua calda prima di andare a dormire. Oltre, ad avere influenze positive sulla psiche e sul corpo, l’acqua calda attiva la circolazione del sangue e l’attività muscolare.

Buona digestione

Bere acqua calda 15-20 minuti prima di un pasto rilassa le pareti dello stomaco e favorisce la digestione. Neutralizza gli acidi e i succhi gastrici nello stomaco e incrementa l’assorbimento dei nutrienti essenziali velocizzando il metabolismo.

Anche il transito dei cibi fluisce meglio e puoi prevenire pancia gonfia. Per rendere ancora più efficace l’acqua calda aggiungi del succo di limone.

Fa bene ai capelli

Difficile da credere vero? Bere acqua calda aiuta i capelli a godere di ottima salute. Mantiene energiche le radici dei capelli e ne accelera la crescita. Inoltre, idrata il cuoio capelluto idratato ed evita la comparsa della forfora.

Effetto detox

Assumere acqua calda aumenta la temperatura corporea e la sudorazione. Questo cosa significa? Elimini le tossine il corpo invecchia più lentamente. A beneficiarne è soprattutto la pelle che diventa più luminosa ed elastica.

L’acqua calda ripara le cellule danneggiate che sono influenzate dai radicali liberi dannosi. Un consiglio? Bevi acqua calda prima di farti la doccia al mattino.

I reni si tonificano

Assumere acqua calda fa bene ai reni. Li rende tonici e minimizza i dolori che si percepiscono nella bassa schiena. In più, riduce la necessità di alzarti di notte per andare a urinare.

Infine, l’acqua calda aumenta il volume di urina che passa attraverso i reni e minimizza la concentrazione dei sali minerali. In questo modo evita la loro cristallizzazione e la formazione di calcoli renali.

Bere acqua calda fa male?

Ci sono controindicazioni che derivano dal bere acqua calda? La risposta è no. Il discorso cambia per acqua calda e limone. Potrebbe non essere la soluzione ideale per chi soffre di gastrite o reflusso gastroesofageo.

Inoltre bere troppa acqua e limone, insieme all’acido citrico, può danneggiare nel tempo lo smalto dei denti. Meglio bere acqua calda e limone con moderazione, alternando a periodi di pausa.

Come preparare acqua calda

Misura circa 250 ml di acqua, ti consiglio di bere una tazza alla volta. Nel caso desideri bere tanta acqua calda è meglio gettar via la quantità rimasta dal precedente utilizzo e riscaldarne una nuova. Il motivo? L’acqua tende a raffreddarsi ed è bene non riscaldare la stessa quantità più di una volta.

Quando riscaldi l’acqua evita di farla bollire. Sarebbe troppo calda e rischi di ustionarti la bocca. Usa una pentola per capire quando raggiunge la giusta temperatura e i vari stadi che attraversa.

HIDRO-GEN H3.0 - Acqua Pura, Viva e Attiva. Sempre.

Di solito, il momento giusto per toglierla dal fuoco è quando noti la fuoriuscita di vapore e vedi affiorare delle grosse bolle dal fondo. In alternativa alla pentola, puoi sfruttare un bollitore. Questi strumenti sono progettati per riscaldare l’acqua al punto giusto, devi solo aspettare di sentire un fischio.

Una volta pronta, versa l’acqua calda in una tazza grande facendola scorrere piano piano per evitare schizzi. Poi aspetta un paio di minuti prima di berla poi procedi a piccoli sorsi.

Come insaporire l’acqua calda

Puoi aggiungere il succo di mezzo limone. L’acqua calda e limone rimuovono le tossine e facilitano la digestione. Per dare un tocco di freschezza puoi usare la menta. Per addolcire, invece, puoi unire il miele. E ti dico di più: contro malesseri lievi e ansiogeni un rimedio efficace è bere acqua calda, miele e limone.

Quando bere acqua calda? Quando lo desideri. I momenti migliori sono al mattino per mettere in moto il metabolismo e di sera per conciliare il sonno e rilassare il corpo. Adesso scopriamo i vantaggi di bere acqua calda.

Acqua calda e miele al mattino

Consumare acqua calda e miele al mattino svolge un’azione purificante per l’intestino. La bevanda contribuisce a staccare le tossine e rimuove le sostanze di rifiuto. Con l’intestino pulito assorbire meglio i nutrienti e digerisci meglio gli alimenti ed assorbi tutti i nutrienti che questi apportano.

Il miele, poi, è un antibiotico naturale contro le infezioni allo stomaco, energizzante naturale per il corpo e la mente e, insieme all’acqua calda, rafforza il sistema immunitario.

Per approfondire: alimenti che potenziano il sistema immunitario

Bere acqua calda fa bene o male?

In quest’articolo ti ho descritto i principali benefici del bere acqua calda. Ed eventuali controindicazioni. Tu hai mai provato? Quali sono stati i miglioramenti che hai notato sul lungo periodo? Parliamone nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Integratori "Equilibrio & Performance"

Ordine H3 Mental Plus

Ordine H3 0 Stress

HIDRO-GEN H3.0: Acqua Pura e Attiva. Sempre.

Ordine IDRO-GEN H3.0. MicroMolecole Detox

Ottimizzatori dell'Idratazione ON-THE-GO

Ordine Ottimizzatori dell'Idratazione

Quantità:

SANO3MED. GENERATORE DI OZONO

Richiedi SANO3MED. GENERATORE DI OZONO PURO